Emergenza Coronavirus

In questo periodo di emergenza pubblichiamo quotidianamente articoli e segnalazioni sul tema Covid-19. Gli articoli sono raccolti nel Punto di Welforum. Le segnalazioni, che quotidianamente aggiorniamo, sono distribuite su quattro percorsi di lettura:
Rassegna normativa | Dati nazionali e internazionali | Punti di vista | Prese di posizione

AnzianiSegnalazioni nella sezione “Punti di vista”

Acrobazie fiscali: i lavoratori domestici e gli 80 euro

Su LaVoce Edoardo Di Porto e Silvia Vannutelli presentano un interessante contributo che valuta le conseguenze legate alla possibilità di estendere il bonus di 80 euro ai lavoratori domestici, in termini di emersione dal lavoro nero. Domestici che, considerati dal fisco lavoratori dipendenti, tendono ad adottare comportamenti economici simili agli autonomi. Possono evadere più facilmente, ma con gli incentivi “giusti” pagano di più le tasse. Ne è prova la loro reazione al bonus di 80 euro.

Silver economy: non una questione di se, ma di quanto e come

Che la Silver Economy sia uno dei temi-chiave del futuro non è più una questione di se, ma di quanto e di come. Su Il Punto Pensioni&Lavoro Giovanni Gazzoli presenta, a partire da dati demografici attuali e in proiezione, un interessante contributo sulle esigenze e bisogni delle persone che stanno vivendo una “seconda giovinezza” o una “terza età”. La Commissione Europea sta lavorando a una roadmap sul Silver Tourism che aiuti le aziende nell’agguantare l’opportunità di crescita: questi implica rispondere ai bisogni di migliori infrastrutture, trasporti accessibili – specialmente a cavallo dei confini nazionali – hotel age-friendly e soluzioni tecnologiche inclusive, o anche solo l’inclusione di una specifica assistenza medica nei pacchetti di viaggio.

Anziani sempre più giovanili

A pochi giorni dall’annuncio dell’Istat di un ulteriore allungamento delle speranze di vita in Italia, è opportuno domandarsi se la quantità degli anni e la loro qualità stiano andando a braccetto. Su Neodemos Vittorio Filippi ci mette in guardia da interpretazioni superficiali, che non cogliendo la complessità del fenomeno dell’invecchiamento potrebbero condurre a scelte infelici sul piano delle politiche sanitarie e previdenziali.

Non autosufficienza: le richieste dei sindacati dei pensionati alla politica

È importante il documento firmato dalle tre sigle dei sindacati confederali sulla non autosufficienza, poiché contiene linee di indirizzo ampiamente condivisibili su un tema dirompente, che lo diverrà sempre di più nei prossimi anni. Tra le varie linee di indirizzo prospettate, anche la necessità di una revisione dell’indennità di accompagnamento.

Scarica la proposta.

Prestazioni Inps: sperimentato un percorso unificato di accertamento

Il presidente dell’Inps Boeri, al termine dell’incontro con la Conferenza delle Regioni del 15 febbraio 2018, evidenzia i risultati della sperimentazione sugli accertamenti sociosanitari per la concessione delle indennità civile e di accompagnamento. La possibilità di un unico controllo è particolarmente vantaggiosa nel caso delle patologie pediatriche. L’articolo sul sito Regioni.it.

Chi vuole gli utenti “di nessuno”?

L’Assistente Sociale di una cooperativa sociale lombarda che eroga servizi di assistenza domiciliare privata “fotografa” la situazione degli utenti anziani che si rivolgono ai soggetti del terzo settore, i loro problemi, le difficoltà nell’accedere ai servizi pubblici, ed altro ancora. Tra le altre cose viene messo in rilievo come stiano aumentando le persone che non potranno né usufruire del servizio pubblico né pagarne uno privato.

Vai al collegamento esterno per leggere l’articolo pubblicato su LombardiaSociale.