Istituzioni e governancePost nella sezione “Normativa regionale”

Se il sociale e il sanitario lavorano insieme

La Regione Emilia-Romagna si è recentemente dotata del nuovo Piano sociale e sanitario per il triennio 2017-2019, un documento di programmazione politico-strategica che traccia le principali linee di intervento che il sistema Regione-Enti locali è chiamato a realizzare. È un provvedimento che mette insieme la sfera del sociale e quella della sanità, lavorando per superare la tradizionale separatezza e frammentazione che spesso contraddistingue questi due mondi e per dare massima concretezza alla loro integrazione. Leggi >

Il Dopo di Noi lombardo al nastro di partenza

Approvato il Programma operativo regionale che definisce l’applicazione della legge sul Dopo di Noi e l’assegnazione dei primi 15 milioni di euro. L’articolo fornisce una sintesi delle principali indicazioni fornite dalla Giunta regionale della Lombardia con riferimento alla distribuzione delle risorse, agli interventi previsti, ai beneficiari prioritari e al percorso progettuale proposto.

Questa analisi, è stata pubblicata sul sito di LombardiaSociale. Leggi >

Nuova governance territoriale: l’impegno di Anci Lombardia

Di recente, Anci ha realizzato un incontro con gli Uffici di Piano lombardi, volto a mettere a fuoco l’attuazione della DGR 5507/2016 sul nuovo assetto di governance post-riforma. Quali sono stati i riscontri avuti? A che punto sono i territori? Quali sono le questioni prevalenti con cui si sta misurando la definizione dei nuovi organismi istituzionali?

Il punto di vista di Anci, attraverso le parole di Graziano Pirotta, presidente del Dipartimento Welfare, sull’applicazione del nuovo assetto di governance regionale, le evidenze che arrivano dai territori e gli impegni diretti per sostenere i territori ad affrontare questa delicata fase di trasformazione post-riforma. Leggi >