Persone con disabilitàSegnalazioni

Un bando per progetti d’impresa rivolti a persone con disabilità e caregiver

Nato da un’iniziativa della Fondazione Cariplo, il bando “cariploCREW Call” si rivolge a start up e imprese, ma anche ad enti, associazioni e fondazioni che vogliano sviluppare un progetto d’impresa finalizzato al supporto e alla cura di persone con disabilità e dei loro caregiver. Il tutto con l’obiettivo di realizzare tecnologie accessibili a costi sostenibili e portare sul mercato prodotti e servizi innovativi. Il termine ultimo per presentare la propria candidatura è quello del 27 giugno. Qui tutte le informazioni utili per partecipare al bando.

“Plug and pray?”, il rapporto EDF su accessibilità dei servizi

In occasione della Global Accessibility Awareness Day, la Giornata Mondiale dell’Accessibilita del 16 maggio 2019, il Forum Europeo sulla Disabilità (EDF) ha divulgato il rapporto intitolato “Plug and Pray?” con focus su intelligenza artificiale, processi decisionali automatizzati e tecnologie emergenti. Un richiamo forte affinché le nuove tecnologie non rischino di diventare barriere. L’articolo di Stefania Leone su Superando.

Presa in carico in Lombardia: il caso emblematico dell’autismo

LEDHA (Lega per i diritti delle persone con disabilità) e Uniti per l’autismo hanno condotto un’indagine presso le ATS e ASST della Lombardia per evidenziare il livello di implementazione della legge regionale 15/2016, guardando alla presa in carico globale e continuativa delle persone con disabilità adulte richiedenti forte sostegno, a partire dalle persone con disturbi dello spettro autistico. Il lancio stampa sul sito associativo e il rapporto.

Correttivi al decreto sull’inclusione scolastica: il dialogo continua

Il Consiglio dei Ministri ha approvato uno schema di decreto legislativo correttivo del decreto legislativo 66/2017 “Norme per la promozione dell’inclusione scolastica degli studenti con disabilità”. Una parte delle istanze da parte delle associazioni sarebbero state accolte. Rimangono perplessità e coni d’ombra. L’articolo di Salvatore Nocera su Superando.

Collocamento mirato e convenzioni ex art.14: il rapporto IRS

Fondazione Cariplo ha pubblicato il Quaderno di approfondimento n. 30, intitolato “Il collocamento mirato e le convenzioni ex-art.14. Evidenze e riflessioni”. Si tratta di uno studio dell’Istituto per la Ricerca Sociale (IRS) che descrive a livello nazionale e lombardo l’implementazione della legge 68/1999 e delle convenzioni che permettono alle aziende di affidare commesse di lavoro a cooperative sociali di tipo B (ai sensi dell’art. 14 del D.Lgs. 276/2003). Qui il Quaderno n. 30 e l’articolo di Elisabetta Cibinel su Percorsi di SecondoWelfare.

Diritto al gioco e allo sport dei bambini e dei ragazzi con disabilità: il rapporto AGIA

Presentato a Roma il Documento di studio e proposta frutto del lavoro della Consulta di associazioni e organizzazioni, presieduta dalla Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza (AGIA), con il supporto tecnico dell’Istituto degli Innocenti. Nel Documento sono contenute raccomandazioni nell’ottica di implementare dei livelli essenziali delle prestazioni.

In Lombardia due atti normativi sulle barriere e per un Fondo Unico

Approvati dal Consiglio regionale della Lombardia due atti importanti verso una gestione coordinata delle azioni a favore delle persone con disabilità. Si tratta della mozione concernente il Piano 2030 Lombardia senza barriere, con la quale si impegna la Giunta Regionale a dotarsi entro il 2020 di uno strumento di pianificazione e programmazione coordinata di interventi per l’eliminazione delle barriere fisiche e sensoriali, e di una risoluzione che impegna la Giunta a supportare e valorizzare le azioni «per la costituzione del “Fondo Unico per la Disabilità”, attraverso il coinvolgimento di tutte le Direzioni Regionali interessate. Il lancio stampa del 9 maggio 2019 su Superando.

Politiche per le famiglie e disabilità nel 2019

Nella Conferenza Unificata del 17 aprile 2019 è stata sancita l’intesa sul Fondo per le politiche della famiglia 2019 con il quale si destinano alle Regioni 15 milioni di euro. Alle famiglie sono inoltre rivolte una serie di misure previste dalla legge di bilancio 2019. La pubblicazione curata dal Dipartimento per le politiche della famiglia comprende una sezione dedicata alla disabilità.

Dopo di Noi: l’esperienza di ATS Milano

Evidenze e riflessioni che derivano da un lavoro di confronto che l’Agenzia di Tutela della Salute Città Metropolitana di Milano sta conducendo all’interno di un gruppo di lavoro tecnico con il coinvolgimento delle Aziende Socio Sanitarie Territoriali, degli Ambiti sociali e del Terzo settore. L’articolo di Alice Melzi su LombardiaSociale.it.