Persone con disabilitàPost nella sezione “Punti di vista”

Come rendere conveniente il Budget di cura. Intervista a Chiara Saraceno

Il Punto di Welforum Chiara Saraceno è una nota sociologa e studiosa della famiglia e dei sistemi di welfare. Nell’intervista riflette attorno alla proposta di riforma dell’Indennità di Accompagnamento presentata sul Punto di Welforum. Il colloquio ha consentito di evidenziare i punti di forza e di debolezza della proposta, e anche di identificare possibili integrazioni. Leggi >

Roberto Speziale: una disponibilità al confronto da parte delle associazioni dei disabili

Il Punto di Welforum Roberto Speziale è presidente nazionale ANFASS, l’associazione nazionale delle famiglie di persone con disabilità. Nel suo intervento pone il punto di vista di chi tutela da anni i disabili. Rispetto alla riforma dell’Indennità di accompagnamento presentata nel Punto di welforum, conferma la disponibilità delle associazioni all’avvio di un confronto, seppur delimitato da alcuni “paletti” specifici. Leggi >

Sostenere i progetti individuali di vita: quali garanzie e criteri guida?

Un dialogo con Roberto Speziale, presidente di Anffas Nazionale e coordinatore della Consulta Disabilità e Non autosufficienza in seno al Forum Terzo Settore, soffermandoci sulle novità normative a livello nazionale e sull’attuazione di politiche innovative come la legge 112/2016 sul Dopo di Noi. Il primo spunto, focalizzando l’attenzione sul tema dei progetti individuali di vita, è cruciale in quanto parliamo di risorse finanziarie e organizzative. Leggi >

La figura professionale del Disability Manager

Il Disability Manager è un “facilitatore” che coordina e gestisce diverse altre figure professionali. Questa nuova figura di supporto ai percorsi di inserimento lavorativo e sviluppo delle capabilities delle persone con disabilità è stata considerata nei lavori della V Conferenza nazionale sulle politiche per la disabilità. Sono ormai significative le buone prassi realizzate in azienda, in attesa di un compiuto riconoscimento anche a livello normativo. Leggi >

Attuare la legge sul Dopo di Noi: Stato e Regioni alla prova dei fatti

La legge 112/2016 sul Dopo di Noi è in fase di implementazione. Abbiamo raccolto il commento di Giuseppe Arconzo, giurista, professore di diritto costituzionale all’Università degli Studi di Milano, titolare della cattedra di Diritti delle persone con disabilità. Le riflessioni richiamano un suo contributo pubblicato dal Corriere Giuridico (G. Arconzo, La legge n. 112 del 2016: i diritti delle persone con disabilità grave prive del sostegno familiare, in il Corriere Giuridico, 4/2017, pagg. 515-523). Leggi >