Povertà e disuguaglianzeSegnalazioni nella sezione “Punti di vista”

Se a crescere è solo la disuguaglianza

Accentuata disuguaglianza e diffusa povertà generano forti criticità sul piano umano, sociale ed hanno anche un impatto negativo sulla crescita economica.

Questi temi sono trattati da Emanuele Ranci Ortigosa in un articolo pubblicato su LaVoce  e più ampiamente in un saggio pubblicato da Mondoperaio, in cui riprende alcune concrete proposte di riforma delle politiche assistenziali del nostro Paese, già presentate in Costruiamo il Welfare dei diritti (Prospettive Sociali e Sanitarie, 2016, n.2)

Il SIA non va

Nicoletta Teodosi, presidente del Collegamento Italiano di Lotta alla Povertà (CILAP), sezione italiana dell’European Anti Poverty Network (EAPN), esprime le sue perplessità sui primi risultati di attuazione del SIA.

Vai al collegamento esterno per leggere l’articolo pubblicato su Percorsi di SecondoWelfare.

Una crescente insofferenza sociale

Nel primo numero del 2017 di Prospettive Sociali e Sanitarie, Remo Siza propone una particolare analisi delle disuguaglianze in Italia: “per capire le tendenze di fondo della società italiana, le sue difficoltà, l’insofferenza che esprime una parte consistente dei cittadini”.

Leggi l’articolo in pdf.

REI: un buon primo passo

Anche Massimo Baldini saluta con favore l’approvazione in Senato del DDL delega per l’introduzione del REI. Vediamo perché può trattarsi di una buona notizia.

Vai al collegamento esterno per leggere l’articolo pubblicato su LaVoce.