Povertà e disuguaglianze

Disuguaglianza di genere e Covid-19

In questi ultimi decenni le politiche a sostegno delle pari opportunità di genere hanno indubbiamente contribuito a migliorare la posizione delle donne nella società italiana. Ma la Covid-19 ha evidenziato la debolezza culturale e socio-economica delle politiche di pari opportunità fin qui realizzate. Sono riemersi gap tra i generi che, almeno in parte, si pensavano superati. Leggi >

Terzo settore

Il Consiglio di Stato rinvia il CTS al giudizio della Corte costituzionale

Sebbene il Codice del Terzo settore abbia inteso ricondurre ad una definizione unitaria le tante formule giuridiche preesistenti alla riforma del 2016, esso ha comunque mantenuto una differenziazione tra le diverse tipologie soggettive che corrispondono alle diverse sezioni del Registro unico nazionale del Terzo settore. Leggi >

Povertà e disuguaglianze

Le famiglie italiane tra insicurezza economica e capacità di cura

Numerose ricerche hanno rilevato come la pandemia e le misure di contenimento che sono state adottate hanno profondamente cambiato le condizioni di vita delle famiglie italiane. Evidenziano infatti i cambiamenti intervenuti nel reddito delle famiglie, nei consumi, nell’occupazione, la crescita delle disuguaglianze, della povertà educative e alimentari. Leggi >

Politiche e governo del welfare

Welfare in cerca di futuro

Guardando la nostra situazione prima dello scoppiare della pandemia, viene spontaneo sognare di rimettere quanto prima le cose a posto e di tornare appena possibile a quel passato. Questa visione è però per molti aspetti troppo ottimistica e superficiale. Lo stesso Coronavirus ne ha rimarcato limiti e manchevolezze. Welforum ne ha spesso trattato, nel nostro campo di attenzione. Bisogni e disagi non trovavano adeguata considerazione e risposta nelle politiche e nelle azioni pubbliche e private. Scarica qui il programma dell'evento - Iscrizioni Leggi >

Politiche e governo del welfare

La prevalenza di contagiati per situazioni di assistenza

Quando si danno i “numeri” dell’epidemia ci si riferisce all’incidenza, cioè al numero di soggetti che in un determinato giorno contraggono il virus. L’incidenza da l’idea del propagarsi dell’epidemia ma l’impatto dell’epidemia sul servizio sanitario non è dato dalla misura dell’incidenza, bensì dalla misura delle prevalenze dei soggetti a seconda delle condizioni assistenziali di cui hanno bisogno. Leggi >

Anziani

Assistenza agli anziani non autosufficienti residenti a domicilio

Lo studio qui presentato è stato svolto dall’Inrca Irccs con l’obiettivo di valutare il gradimento degli interventi e dei servizi sociosanitari regionali esistenti da parte degli anziani non autosufficienti e delle loro famiglie, al fine di verificare la trasferibilità dei risultati in nuovi modelli organizzativi, e fornire così risposte più efficaci alle sfide poste dall’invecchiamento della popolazione. Leggi >

Persone con disabilità

Legge 328/2000 e politiche per le persone con disabilità

Alla conclusione dell’iter di elaborazione della Legge 328 si colse chiaramente la portata rivoluzionaria di alcuni articoli che riguardano in particolare la vita delle persone con disabilità. A distanza di 20 anni è possibile pensare a un bilancio ed evidenziare delle aree attuative che richiedono attenzione. Leggi >

Povertà e disuguaglianze

Opportunità e criticità nell’attuazione dei PUC

Presentiamo su Welforum.it un’altra esperienza di attivazione dei PUC da parte dell’Ambito piemontese Consorzio C.I.S.S.A.B.O./Consorzio I.R.I.S, in provincia di Biella. Riteniamo possa essere un’utile occasione di riflessione e di contaminazione per i servizi interessati ad attivarli nell’ambito dei Patti per il Lavoro e/o per l’Inclusione Sociale rivolti ai beneficiari del Reddito di Cittadinanza. Leggi >

Migrazioni

Di fronte alla nuova emergenza Covid, diamo spazio agli operatori sanitari immigrati

Il personale sanitario rappresenta nel mondo il maggior fenomeno di mobilità internazionale dell’immigrazione professionalmente qualificata. Secondo l’OIL (Organizzazione Internazionale del Lavoro), comprendendo anche l’assistenza agli anziani, il flusso transfrontaliero interessa circa 100 milioni persone, prevalentemente donne. Leggi >

Politiche europee

Politiche per l’infanzia e la famiglia nei paesi UE

La piattaforma europea EPIC presenta le ultime novità in termini di politiche e misure per l’infanzia e la famiglia introdotte nei paesi europei nei mesi di luglio, agosto e settembre 2020. La quasi totalità delle misure introdotte è legata all’emergenza Covid a favore delle famiglie con bambini con disabilità o ad altre forme di fragilità. Leggi >

Altre politiche

La svolta rosa del welfare interaziendale

La difficile conciliazione vita-lavoro costituisce il maggiore limite alla piena occupazione femminile, soprattutto per la mancanza di servizi a sostegno della maternità. L’emergenza Covid-19 ha amplificato gli effetti di questa asimmetria, mostrando il ruolo che il welfare aziendale potrebbe compiere integrando quello statale. Leggi >

Povertà e disuguaglianze

Il contrasto all’homelessness ai tempi del Covid 19

L’emergenza sanitaria in Italia ha esposto la condizione di salute già compromessa delle persone senza dimora ai rischi e alle conseguenze più gravi del virus e ha messo a dura prova il sistema degli interventi di contrasto all’homelessness. È il caso delle esperienze di Torino e Milano, che suggeriscono utili spunti per nuove strategie di intervento. Leggi >