Autore: Antonio Guaita

Anziani

Demenze: i lenti progressi di un Piano necessario

Il “Piano Nazionale Demenze” è entrato in vigore all’inizio del 2015. Lo si può considerare poco più di un primo passo, ma un primo passo importante, solo se anche gli altri passi saranno compiuti, cioè i passaggi che dovrebbero renderlo operativo. Solo 14 regioni lo hanno recepito. Molto della possibile utilità di questo Piano sarà definito dalle norme che ancora devono attuarne gli enunciati e avviare le azioni per la realizzarne gli obiettivi. Leggi >