Autore: Claudio Buongiorno Sottoriva

Politiche e governo del welfare

Proposte per l’attuazione del PNRR in sanità: i tre fattori abilitanti

Facendo seguito al precedente articolo pubblicato su welforum.it, in cui gli autori hanno illustrato la loro proposta per la governance e il riparto nell’ambito del PNRR, vengono riportati di seguito i tre i fattori abilitanti identificati come strategici e abilitanti per lo sviluppo del SSN, ovvero tre condizioni trasversali e necessarie per perseguire le diverse traiettorie evolutive identificate dal PNRR stesso: ricerca e innovazione, trasformazione digitale e capacity building. Leggi >

Politiche e governo del welfare

Proposte per l’attuazione del PNRR in sanità: aree d’intervento

L’utilizzo del Next Gen. EU per la realizzazione di progettualità in grado di sviluppare e trasformare il SSN passa attraverso una progettazione operativa che coinvolge dieci principali aree di intervento, riassumibili nei seguenti ambiti: sanità pubblica, rete ospedaliera, assistenza territoriale, ammodernamento delle tecnologie e promozione dello skill-mix. Leggi >

Politiche e governo del welfare

Governance e riparto del PNRR per il SSN

Il PNRR ha destinato circa 20 miliardi di euro per il sistema sanitario, potenziando l’assistenza territoriale e sostenendo ricerca, formazione e digitalizzazione del SSN. È fondamentale definire un sistema di governance che includa da subito Stato, Regioni ed Aziende Sanitarie, e che preveda meccanismi di valutazione degli output e degli outcome, sia in fase di programmazione che di implementazione, insieme a un sistema di ripartizione delle risorse che premi il merito senza dimenticarsi di chi è in difficoltà.

Leggi >