Autore: Emmanuele Pavolini

Famiglia, infanzia e adolescenza

Nidi e disuguaglianze sociali

Dopo la pausa estiva riaprono i nidi. Questi servizi hanno registrato nel corso degli anni un certo grado di espansione, con l’obiettivo di sostenere i bisogni di conciliazione e di sviluppare il capitale umano. Diversi studi, tuttavia, hanno messo in evidenza come questi servizi possano paradossalmente avere un impatto negativo sulle diseguaglianze, in particolare quando ne beneficiano più famiglie di classe medio-alta che le altre. Fra i fattori che possono determinarne l’impatto, vi sono le scelte delle istituzioni in merito ai criteri di accesso e compartecipazione al costo di questi servizi. Leggi >