Autore: Federico Razetti

Terzo settore

Il Piano d’Azione per l’economia sociale: le implicazioni per l’Italia (II parte)

Il 9 dicembre 2021 la Commissione Europea ha approvato il Piano d’azione per l’economia sociale. A dieci anni dalla Social Business Initiative promossa dalla Commissione Barroso, la nuova iniziativa sembra imprimere un’accelerazione nel processo di riconoscimento politico-istituzionale dell’economia sociale e della sua importanza strategica nell’affrontare le grandi sfide della contemporaneità, dall’invecchiamento demografico alla transizione digitale al cambiamento climatico. Nella presente intervista, suddivisa in due parti, Gianluca Salvatori, segretario generale di Euricse, e Felice Scalvini, presidente onorario di Assifero, fanno il punto sul percorso finora intrapreso e delineano opportunità e sfide di questa nuova stagione dell’economia sociale. Leggi >

Terzo settore

Il Piano d’Azione per l’economia sociale: genesi e sviluppi a livello europeo (I parte)

Il 9 dicembre 2021 la Commissione Europea ha approvato il Piano d’azione per l’economia sociale. A dieci anni dalla Social Business Initiative promossa dalla Commissione Barroso, la nuova iniziativa sembra imprimere un’accelerazione nel processo di riconoscimento politico-istituzionale dell’economia sociale e della sua importanza strategica nell’affrontare le grandi sfide della contemporaneità, dall’invecchiamento demografico alla transizione digitale al cambiamento climatico. Nella presente intervista, suddivisa in due parti, Gianluca Salvatori, segretario generale di Euricse, e Felice Scalvini, presidente onorario di Assifero, fanno il punto sul percorso finora intrapreso e delineano opportunità e sfide di questa nuova stagione dell’economia sociale. La seconda parte dell’intervista verrà pubblicata prossimamente su welforum.it. Leggi >