Autore: Maurizio Motta

Povertà e disuguaglianze

I soldi per la povertà si possono trovare… nei soldi per la povertà

Per diventare più efficaci il REI e il Piano contro la povertà richiedono di mettere in campo maggiori risorse finalizzate al contrasto alla povertà. Ma importanti risorse si possono trovare anche tramite modifiche ad attuali criteri distorti e ad assetti operanti contro la povertà, recuperando dunque risorse da quelle già esistenti. Leggi >

Istituzioni e governance

Il Rapporto Cisl sulla contrattazione locale sui temi del welfare nel 2016

Nel Rapporto 2017 sulla contrattazione territoriale, da poco pubblicato, la Cisl espone strategie, obiettivi e risultati delle iniziative di contrattazione locale attivate nel 2016, e discute degli strumenti utili per migliorare le azioni negoziali per il miglioramento del welfare. La contrattazione locale viene letta, nel Rapporto, come un contributo per un welfare associativo. Leggi >

Istituzioni e governance

Il Casellario dell’assistenza presso l’Inps

L’Inps sta procedendo alla costruzione del Casellario dell’Assistenza, banca dati di tutte le prestazioni sociali agevolate, collegata alla banca dati dell’Isee e ad altri archivi del welfare: questa intervista a una Dirigente dell’Inps illustra stato dell’arte e prospettive sul tema, nonché spunti per superare le criticità emerse. Leggi >

Terzo settore

Biennale della Prossimità 2017 a Bologna

La Biennale della Prossimità è uno spazio aperto di confronto e scambio che chi realizza azioni di prossimità può contribuire a costruire. Ci ritroveremo a Bologna dal 15 al 18 giugno e ci saranno associazioni ed enti pubblici, cooperative sociali e gruppi informali di cittadini, soggetti che provengono da storie culturali molto diverse e l’elemento della prossimità rappresenta il fattore unificante. Non vi sono “guest star”, il programma, sia nei momenti di confronto che negli spazi artistici e iniziative di aggregazione, è frutto dell’impegno di chi ha scelto di essere parte di questa esperienza. In questa intervista a Gianfranco Marocchi, co-direttore della Biennale della Prossimità, viene descritta non solo l’iniziativa ma anche il senso delle pratiche sociali di prossimità. Leggi >

Istituzioni e governance

Come si verifica l’attuazione dei livelli essenziali?

Il Ministero della Salute da alcuni anni pubblica interessanti report sull’attuazione dei LEA nelle diverse Regioni, che sono strumenti importanti per guidare la programmazione. Con l’emanazione dei nuovi LEA questa strumentazione dovrà essere aggiornata, e sarebbe utile che con l’occasione si migliorassero informazioni ed indicatori dedicati ai temi della non autosufficienza e delle prestazioni sociosanitarie, ambiti sui quali sono piuttosto deludenti gli attuali indicatori in uso. Leggi >

Istituzioni e governance

Nuove governance locali di contrasto alla povertà economica?

Con la messa in opera del SIA (ed in vista del REI) devono anche essere attivate più robuste forme di raccordo territoriali tra servizi sociali e servizi per le politiche attive del lavoro. E’ dunque l’occasione per la diffusione di nuove forme di governance locali dei sistemi di contrasto alla povertà, in passato già realizzate in molti territori, ma ora previste come meccanismo da realizzare ovunque. Che cosa favorisce questo processo, e quali snodi devono essere affrontati? Leggi >

Istituzioni e governance

I nuovi LEA alla prova dei fatti

I nuovi LEA che sono stati da poco emanati meritano di essere ben osservati nella loro messa in opera, sia rispetto alle tappe da percorrere sia rispetto alle modifiche che produrranno nelle prestazioni. In particolare rispetto agli interventi sulla non autosufficienza e disabilità i nuovi LEA non sembrano risolvere importanti criticità delle offerte del welfare. È dunque utile porre attenzione a questi snodi critici, dai quali dipende in gran parte l’effetto reale che i nuovi LEA potranno ottenere su questa delicata area di bisogni. Leggi >