Autore: Roberto Speziale

Persone con disabilità

Minori con disabilità e contrasto alla povertà educativa

In campo educativo si utilizza il Piano educativo individualizzato, pensato come l’insieme coordinato degli interventi e dei supporti per favorire l’inclusione scolastica degli alunni con disabilità. Tale strumento dovrebbe intersecarsi all’interno del più ampio Progetto individuale, previsto all’articolo 14 della Legge n. 328/2000, con gli altri contesti di vita e le occasioni di crescita che si creano dinamicamente attorno al bambino/ragazzo, con l’obiettivo di superare l’interazione negativa tra condizioni di svantaggio e disabilità. Leggi >