Persone con disabilità

Disabilità e arretratezza del welfare italiano: alcuni dati comparati

Nonostante la ratifica della Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità, permangono barriere all’esercizio del diritto a partecipare in modo pieno ed effettivo alla società. Angelo Marano, su Menabò di Etica ed Economia, presenta dati comparativi a livello europeo ed evidenzia, quali possibili cause, il sottosviluppo del sistema dei servizi sociali e la tendenza generale del welfare italiano a privilegiare i trasferimenti monetari sui servizi. Qui l’articolo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.