Segnalazioni nella sezione “Esperienze”

Persone con disabilità

Centro Regionale per l’Accessibilità: la Toscana a portata di mano

Il CRA – Centro Regionale per l’Accessibilità – è stato istituito con un finanziamento specifico sulla base della legge regionale 60/2017. Rappresenta uno strumento in grado di fornire informazione, valutazione e consulenza sul superamento delle barriere, non solo architettoniche ma anche culturali, sensoriali e cognitive. Qui il link al portale web.

Persone con disabilità

40 anni dalla legge 180: un monografico “da matti”

“Fuori di Milano – il magazine dell’impazienza” è la free press interamente realizzata da utenti dei Servizi. L’assessorato alle politiche sociali del Comune di Milano ha aderito al progetto, presentandolo al Forum delle Politiche Sociali 2018. Nasce dall’incontro delle realtà del territorio che ruotano attorno al Patto sociale della Salute Mentale. Nel numero monografico estivo è ricostruito lo sviluppo normativo specialistico e interessanti dati di contesto. Qui la pagina web del progetto.

Famiglia, infanzia e adolescenza

Contro la povertà educativa sin dalla nascita: visite ostetriche a domicilio

Il progetto “Passi piccoli comunità che cresce” contrasta la povertà educativa nel garbagnatese (a nord di Milano). Sostenuto dall’impresa sociale “Con i bambini”, mette in campo diverse attività, tra le quali visite a domicilio dell’ostetrica a ridosso delle nascite, per aiutare i neo-genitori ad affrontare i nuovi compiti e le nuove relazioni che una nuova nascita porta in ogni nucleo familiare. Programmi che in altri paesi, come la Francia sono strutturali. Leggi l’intervista alla coordinatrice su Vita.it.

Persone con disabilità

Sito web dedicato alla disabilità della Regione Piemonte

La Regione Piemonte ha pubblicato un sito dedicato alle politiche per le persone con disabilità, nel solco della attività del Gruppo di lavoro istituito con Determina Dirigenziale n. 97 del 12 giugno 2017. Il sito offre informazioni e orientamento alla cittadinanza con attenzione ai criteri di accessibilità (es. screen reader integrato). Vi invitiamo a visitare il sito istituzionale.

Istituzioni e governance

“Coprogettazione e non solo” – I video delle relazioni

Si è tenuto a Milano in maggio, presso il cinema Ariosto, il II seminario di welforum.it: “Coprogettazione e non solo: esperienze e strumenti collaborativi fra pubblico e terzo settore”, importante occasione di confronto e dibattito fra esperti (amministrativi, giuridici, metodologi) e addetti ai lavori (portavoce del terzo settore, assessori, dirigenti regionali e locali, referenti di fondazioni e di cooperative).

Presentiamo qui di seguito i video delle singole relazioni del mattino e del pomeriggio.

 

Mattina

Sergio Pasquinelli, Sessione di apertura ▶️

Ugo De Ambrogio, Relazione Introduttiva: Coprogettazione e non solo: a che punto siamo? ▶️

Guido Ciceri, Procedimenti amministrativi per promuovere la collaborazione fra enti pubblici e organizzazioni private ▶️

Felice Scalvini, L’art. 55 del codice terzo settore come opportunità ▶️
Luciano Gallo, Dalla competizione alla collaborazione, nel rispetto dei principi della P.A. ▶️

Claudia Fiaschi, Dalla competizione alla collaborazione: dalla teoria alla pratica ▶️

Dibattito e conclusione dei lavori del mattino ▶️

 

Pomeriggio – Esperienze regionali e territoriali a confronto

Gianfranco Marocchi, Sessione di apertura ▶️

 

Le Regioni

Augusto Ferrari, Regione Piemonte ▶️

Monica Raciti, Regione Emilia Romagna ▶️

Tiziana Biolghini, Regione Lazio ▶️

 

Il territorio

Riccardo Mariani, Comune di Lecco ▶️

Valerio Balzini, Confcooperative Regionale Liguria ▶️

 

Le Fondazioni

Monica Villa, Fondazione Cariplo ▶️

Elena Bottasso, Fondazione CRC ▶️

 

Dibattito finale ▶️

Migrazioni

Rifugiati, la mappatura dei servizi nelle regioni del Mezzogiorno

Nell’ambito del progetto Com.In 3.0, cofinanziato dall’Unione europea e dal Ministero dell’Interno, è stata realizzata una mappatura dei servizi dedicata ai cittadini stranieri, migranti e rifugiati, nelle cinque regioni del sud Italia: Campania, Calabria, Basilicata, Puglia e Sicilia. Grazie alla collaborazione degli operatori pubblici e del privato sociale, sono stati individuati in totale 500 servizi, suddivisi in accompagnamento all’autonomia abitativa, accoglienza, lavoro, servizi sociosanitari, istruzione e formazione, supporto legale, a cui gli stranieri possono rivolgersi in caso di bisogno.

Leggi la notizia su Redattore Sociale.

Persone con disabilità

Seminario: Politiche per la disabilità: le sfide davanti a noi – ISCRIZIONI APERTE

Bari – 27 settembre 2018 – Fiera del Levante

Il Seminario si propone in un momento in cui sulla disabilità si moltiplicano attenzioni ma rimangono punti interrogativi: un laboratorio aperto che intercetta una quota importante di bisogno, ma dove una quota altrettanto importante di esigenze assistenziali e di accompagnamento rimane fuori, in balìa del welfare familiare e di tutele fai da te.

Sono previsti interventi di Associazioni, Istituzioni, Parti sociali, Fondazioni, Comuni, per un confronto che si vuole aperto, basato sull’evidenza empirica e orientato a discutere le priorità di oggi e di domani.

Leggi l’articolo su welforum.it dedicato al seminario.

Per iscriversi è necessario compilare il modulo online.

Scarica il Programma qui

Persone con disabilità

Reti tra disability manager e assistenti sociali

SIDIMA (Società Italiana Disability Manger) e CNOAS (Consiglio Nazionale Ordine Assistenti Sociali) hanno stipulato un protocollo d’intesa per intraprendere iniziative formative comuni ispirate a un approccio multidisciplinare alla disabilità e all’integrazione sociolavorativa. Il lancio sulla pagina web istituzionale.