Segnalazioni nella sezione “Eventi”

Politiche e governo del welfare

Verso una Cura domiciliare di territorio

I servizi domiciliari sono uno degli assi portanti del welfare e dell’assistenza, ma l’organizzazione attuale del sistema richiede un ripensamento generale, investendo sulla prossimità, la comunità e il territorio. Nell’ambito del Progetto Time to Care, finanziato da Fondazione Cariplo, l’Associazione per la Ricerca Sociale, in collaborazione con Acli Lombardia e Legacoop Lombardia, organizza il webinar Verso una Cura domiciliare di territorio, che si terrà il prossimo martedì 30 giugno alle ore 10.00.

Presentano e coordinano i lavori Sergio Pasquinelli e Giuseppe Imbrogno. L’incontro si terrà on line via Google Meet. Per partecipare e ricevere il link scrivere a [email protected] Sono qui disponibili la presentazione completa e l’invito.

Professioni sociali

Accoglienza, sicurezza e protezione per ripensare i servizi alla persona

Webinar gratuito – 25 maggio 2020 dalle 10.00 alle 12.00

Iscrizione gratuita fino ad esaurimento posti

 

Siamo effettivamente capaci di utilizzare i Dispositivi di Protezione Individuale in modo corretto? È possibile pensare a nuove modalità di accesso ai servizi? In che modo possiamo gestire al meglio la relazione d’aiuto garantendo protezione e sicurezza? La Scuola Irs per il Sociale organizzaun webinar con la collaborazione di EMERGENCY per fornire risposte ad alcune domande urgenti e capire in che direzione andare.

Povertà e disuguaglianze

Povertà sanitaria minorile: chi se ne occupa?

Numeri, volti e percorsi di aiuto dei bimbi in povertà.

La Fondazione Francesca Rava – N.P.H. Italia Onlus intende fornire alcuni spunti di riflessione sul tema della povertà sanitaria e farmaceutica minorile in Italia. Punto di partenza saranno i principali risultati della ricerca realizzata dalla Fondazione, in collaborazione con l’Istituto per la Ricerca Sociale, nell’ambito dell’iniziativa In farmacia per i bambini, realizzata in partnership con KPMG, che dal 2013 aiuta i minori che vivono in povertà sanitaria in Italia, tramite la raccolta e la distribuzione di farmaci pediatrici e prodotti baby care. A partire dalle analisi sul grado di utilizzo dei prodotti raccolti e distribuiti, al valore prodotto ed al bisogno coperto, seguirà un dibattito con quanti, in Italia, si confrontano oggi con il tema della promozione e della tutela dei diritti dell’infanzia e della salute dei bambini.

La ricerca, realizzata con il Patrocinio del Ministero della Salute, di Federfarma e FOFI, sarà presentata il 24 gennaio, a partire dalle 9.30, presso il Ministero della Salute a Roma (Lungotevere Ripa, 1). Tra i relatori, il vicedirettore di welforum.it, Daniela Mesini, e il referente per l’area tematica Persone con disabilità, Claudio Castegnaro.

Partecipazione gratuita, previa registrazione online QUI.

Politiche e governo del welfare

Premio IRS-CNOAS-PSS “Costruiamo il Welfare dei Diritti sul Territorio” – IV edizione

In occasione del suo cinquantesimo anniversario, la rivista Prospettive Sociali e Sanitarie è lieta di annunciare l’avvio della quarta edizione del Premio IRS – CNOAS – PSS “Costruiamo il Welfare dei Diritti sul Territorio” 2019/2020.

Il Premio, mantenendo la sua cruciale attenzione alla dignità delle persone, continua a considerare gli interventi sociali come esclusivamente in risposta alla soddisfazione di diritti: è infatti in questa direzione che promuove la costruzione di un welfare sociale attivo, comunitario e integrato. Suo obiettivo è di contribuire a migliorare la qualità degli interventi e il coordinamento tra attori del welfare (pubblico e della società civile) per creare progettazioni condivise e visioni strategiche.

 

Termine per la consegna dei contributi: 15 dicembre 2019. Per ulteriori info: [email protected]

 

Scarica il bando completo e leggi l’articolo di presentazione del premio, firmato dal vicedirettore di PSS, Ugo De Ambrogio, pubblicato nel nuovo numero della rivista.

Anziani

Innovazione sociale, vulnerabilità e tecnologie nel contesto dell’ageing

Si è svolto il 23 maggio a Milano, presso la Fondazione Giannino Bassetti, un interessante seminario del progetto “InnovaCAre” su Innovazione sociale, vulnerabilità e tecnologie nel contesto dell’ageing. Particolarmente approfondita la disamina dell’innovazione nei servizi alla terza età. Sono disponibili i materiali presentati durante l’evento.

Anziani

Reforms in long-term care policies in Europe

Si terrà il prossimo 11 giugno a Milano, dalle 11.00 alle 13.00 il seminario tenuto dalla Prof. Tine Rostgaard presso il Politecnico di Milano: “Reforms in long-term care policies in Europe. Is long term care really considered a social risk in europe? How reforms have accommodated”.

Discussant: Marco Arlotti, Giuliana Costa, Giovanni Lamura, Ilaria Madama, Flavia Martinelli, Costanzo Ranci e il vicedirettore di welforum.it Sergio Pasquinelli.

P.zza Leonardo da Vinci 26, Building29 (La Carta) Sala Riunioni, Piano terra.

Scarica la locandina.

Terzo settore

Comunità di pratiche per la coprogettazione

Comunità di pratiche – Coprogettazione e rapporti collaborativi tra enti pubblici, del terzo settore e soggetti della società civile
In collaborazione con welforum.it, l’Istituto per la Ricerca Sociale propone la possibilità di approfondire in un percorso dedicato i temi della coprogettazione: per un anno incontri, scambi, seminari e consulenza personalizzata con gli esperti IRS e non solo.
L’incontro preliminare per l’impostazione del lavoro dei prossimi mesi si terrà a Milano il 15 luglio 2019: sarà possibile partecipare di persona oppure collegandosi da remoto.
Se la vostra Organizzazione vuole unirsi alla Comunità, sono ancora aperte le iscrizioni. Per saperne di più scaricate il depliant di presentazione  e la scheda di iscrizione con i costi e le modalità di partecipazione.
Le esperienze di amministrazione collaborativa tra enti pubblici e terzo settore, tramite lo strumento della coprogettazione e non solo, si stanno diffondendo sempre più in tutto il territorio nazionale. Un processo di diffusione favorito da provvedimenti normativi come l’art. 55 del Codice del Terzo Settore (d.lgs. 117/2017), ma frutto anche di una general eapertura degli enti pubblici verso l’introduzione di nuove forme di progettazione e gestione degli interventi di welfare, nel segno della collaborazione e della coproduzione con altri soggetti. Forme e approcci collaborativi che – nonostante l’inquadramento normativo – restano ancora caratterizzati da un alto grado di sperimentalità e che quindi richiedono, a quanti li intendono introdurre, di muoversi in un quadro scarsamente definito e di assumere scelte e decisioni strategiche, anche in assenza di un quadro informativo completo. Per favorire e rafforzare sempre più la diffusione di esperienze di collaborazione e di pratiche di amministrazione collaborativa IRS intende, con questa Comunità di pratica, costruire e consolidare un network di soggetti, pubblici e privati, che stanno concretamente operando in questo campo e che sono quindi interessati a scambi, confronti e approfondimenti.
Per informazioni: [email protected]Tel. 02.46764310

Povertà e disuguaglianze

Per contrastare la povertà, combinare più politiche – Il video e le slide del seminario

Si è tenuto il 14 maggio a Roma, in collaborazione con INAPP, il V seminario di welforum.it: “Per contrastare la povertà, combinare più politiche”.

A partire dall’approvazione della legge 26 sul Reddito di cittadinanza, nella sessione del mattino il discorso ha voluto per cogliere le possibili connessioni fra questa nuova misura e altre politiche generali relative all’offerta di servizi, all’integrazione dei redditi, al lavoro, alla famiglia, con interventi in merito di qualificati esperti: Elena Granaglia (Università degli Studi Roma Tre), Massimo Baldini (Università di Modena e Reggio Emilia), Stefano Sacchi (presidente Inapp) e della sociologa Chiara Saraceno.

La sessione del pomeriggio ha esplorato il cammino che concretamente si svilupperà per l’attuazione del Reddito di cittadinanza, con una prima tavola rotonda sull’integrazione degli interventi e una seconda sulla governance del sistema. Hanno partecipato esponenti ed esperti di enti pubblici, organizzazioni sociali e sindacali. Le introduzioni sono state a cura di Daniela Mesini e Maurizio Motta, rispettivamente vicedirettore e redattore di welforum.it. Scarica il programma completo.

Sono disponibili i video e alcuni delle slide presentate durante i singoli interventi che si sono susseguiti nel corso della giornata.

Scarica qui la raccolta completa dei video della giornata

Alcune relazioni della giornata sono ora raccolte in un Punto di Welforum e in un volume cartaceo.

Politiche e governo del welfare

Innovazione sociale e finanza di impatto: un appuntamento con la Regione Puglia

La Regione Puglia fa il punto su “Innovazione sociale e finanza di impatto: il Fondo per l’Innovazione sociale” con un appuntamento di due giorni (11 e 12 aprile), denso di contenuti che ruotano attorno agli scenari e alle opportunità per un nuovo partenariato pubblico-privato, con un respiro di dimensione nazionale.

Scarica il programma.

Povertà e disuguaglianze

Seminario welforum.it “Per contrastare la povertà, combinare più politiche”

Welforum.it arricchisce il suo terzo anno di attività con un nuovo convegno a Roma il prossimo 14 maggio, ospitato dall’INAPP: Scarica il programma completo.

 

A partire dall’approvazione della legge 26 sul Reddito di cittadinanza, nella sessione del mattino si allargherà il discorso per cogliere le possibili connessioni fra questa nuova misura e altre politiche generali relative all’offerta di servizi, all’integrazione dei redditi, al lavoro, alla famiglia, con interventi in merito di qualificati esperti: Elena Granaglia (Università degli Studi Roma Tre), Massimo Baldini (Università di Modena e Reggio Emilia), Stefano Sacchi (presidente Inapp) e della sociologa Chiara Saraceno.

 

La sessione del pomeriggio è volta ad esplorare il cammino che concretamente si svilupperà per l’attuazione del Reddito di cittadinanza, con una prima tavola rotonda sull’integrazione degli interventi e una seconda sulla governance del sistema. Parteciperanno esponenti ed esperti di enti pubblici, organizzazioni sociali e sindacali, fondazioni. Introdurranno Daniela Mesini e Maurizio Motta, rispettivamente vicedirettore e redattore di welforum.it. Scarica il programma completo.

Le iscrizioni sono chiuse, ma è possibile seguire il seminario in diretta streaming registrandosi gratuitamente.

Per informazioni: [email protected] – tel. 0246764276

Terzo settore

La coprogettazione in azione

Si è tenuto il 17 dicembre a Torino, presso la Sala Convegno ATC, il IV seminario di welforum.it: “La coprogettazione in azione”.

Dopo il seminario dello scorso maggio a Milano, Welforum, in collaborazione con la Regione Piemonte, ha inteso promuovere un nuovo momento di confronto e scambio fra esperienze, ormai mature, in tema di coprogettazione e rapporti collaborativi fra terzo settore, organizzazioni sociali ed enti pubblici, in un momento in cui, da un lato si registrano alcune resistenze, dall’altro esperienze locali in questa direzione si vanno moltiplicando e consolidando, come testimonia anche lo sviluppo del progetto WE Care in Piemonte.

In attesa di pubblicare le relazioni, presentiamo qui le slide disponibili di alcuni degli interventi che si sono susseguiti nel corso della giornata, ricordandovi che gli articoli di Gianfranco Marocchi e dell’Assessore della Regione Piemonte Augusto Ferrari sono già online su welforum.it.

Terzo settore

4º seminario welforum.it: La coprogettazione in azione

Si terrà a Torino il prossimo 17 dicembre, dalle 9.00 alle 13.30, presso la Sala convegni ATC – Corso Dante 14, un nuovo seminario dedicato alla coprogettazione.

Dopo il seminario dello scorso maggio a Milano, Welforum, in collaborazione con la Regione Piemonte, intende promuovere un nuovo momento di confronto e scambio fra esperienze, ormai mature, in tema di coprogettazione e rapporti collaborativi fra terzo settore, organizzazioni sociali ed enti pubblici, in un momento in cui, da un lato si registrano alcune resistenze, dall’altro esperienze locali in questa direzione si vanno moltiplicando e consolidando, come testimonia anche lo sviluppo del progetto WE Care in Piemonte.

Sono previsti interventi di: Alessandro Lombardi – Direzione Generale del Terzo Settore e della responsabilità sociale delle imprese, Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali; Claudia Fiaschi – Portavoce del Forum Nazionale del Terzo settore; Augusto Ferrari – Assessore alle Politiche sociali, della famiglia e della casa, Regione Piemonte e di Istituzioni, Enti gestori dei servizi sociali, Parti sociali, Comuni.

Ugo De Ambrogio e Gianfranco Marocchi, Welforum.it

Scarica il programma

ISCRIZIONI APERTE: https://iniziativeirs.wufoo.com/forms/la-coprogettazione-in-azione/

 Riconosciuti 4 crediti formativi per assistenti sociali.