Tag “cooperazione internazionale”

Migrazioni

Aiutiamoli a casa loro?

È uscito puntualmente a fine ottobre il Dossier Immigrazione curato da Idos, sotto la guida di Franco Pittau: uno strumento utilissimo per conoscere i numeri e le dinamiche dell’immigrazione nel nostro paese. Spiega alcuni dati importanti: il primo è che l’immigrazione in Italia nel complesso è sostanzialmente stazionaria, anzi in molti territori è diminuita. In secondo luogo che gli immigrati rappresentano più del 10% dell’occupazione complessiva. In terzo luogo, che non vengono dai paesi più poveri del mondo. È inevitabile collegare questi dati con il dibattito politico in corso, in modo particolare con il discusso slogan “aiutiamoli a casa loro”. Leggi >

Persone con disabilità

Cooperazione e disabilità: qualità umana per tutti

La cooperazione internazionale allo sviluppo deve diventare inclusiva e operare attraverso progetti accessibili alle persone con disabilità. Occorre “farne un asse trasversale di qualità umana per tutti: servizi sanitari migliori e accessibili a tutti (copertura universale della salute); servizi sociali migliori e accessibili a tutti; scuole migliori e accessibili a tutti i bambini e le bambine; attività economiche migliori e possibili per tutti, e così via”. L’articolo di Francesco Colizzi in vista del Festival che si terrà a Ostuni dal 13 al 15 ottobre 2017.