Segnalazioni con tag “pianificazione regionale”

Politiche e governo del welfare

Regione Veneto: LR 48/2018, Piano socio sanitario regionale 2019-2023

Il Piano socio sanitario regionale individua gli indirizzi di programmazione socio-sanitaria regionale per il quinquennio 2019-2023. Il Piano non si sviluppa, come di consueto, descrivendo servizi e responsabilità, secondo le strutture organizzative (Ospedale, Distretto, Dipartimento di Prevenzione), ma cerca di evidenziare i diversi percorsi degli utenti in relazione alle principali tipologie di bisogni/domanda a cui i servizi per la salute si trovano a dovere rispondere.
Veneto_LR_48_2018

Famiglia, infanzia e adolescenza

Regione Emilia-Romagna: DAL 180/2018, Piano regionale pluriennale per l’adolescenza 2018/2020

Costruzione di un patto educativo tra i principali soggetti che si occupano di adolescenti, ascolto attivo degli adolescenti e del mondo degli adulti, coinvolgimento diretto degli adolescenti nelle scelte che li riguardano, promozione di forme di cittadinanza attiva. Sono alcuni degli ambiti di progettazione degli interventi previsti dal Piano pluriennale per l’adolescenza della Regione Emilia-Romagna.
Emilia-Romagna_DAL_180_2018

Povertà e disuguaglianze

Regione Veneto: DGR 1143/2018, Piano regionale per il contrasto alla povertà, determinazioni

Il Piano regionale di contrasto alla povertà della Regione Veneto è frutto di un processo di elaborazione condivisa che ha coinvolto le Direzioni Servizi Sociali e Lavoro, gli Ambiti territoriali per l’attuazione del ReI, l’Alleanza contro la povertà, l’Ordine degli Assistenti sociali del Veneto, l’ente Veneto Lavoro e la Banca Mondiale. Con il presente atto, la Regione adotta il Piano e ne dispone la trasmissione al Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali.
Veneto_DGR_1143_2018

Veneto_DGR_1504_2018

Povertà e disuguaglianze

Regione Umbria: DGR 882/2018, Adozione del Piano regionale di contrasto alla povertà

Completata la fase di partecipazione degli stakeholder regionali alla redazione del Piano regionale per gli interventi e i servizi sociali di contrasto alle povertà 2018/2020, il documento programmatorio viene ora formalmente adottato.  Il Piano traccia delle linee e fornisce delle coordinate per le attività di contrasto alla povertà, ma si presta ad eventuali integrazioni migliorative.
Umbria_DGR_882_2018

Persone con disabilità

Cronicità: presentato il Piano del Piemonte

Il 12 marzo 2018 è stato presentato il Piano della cronicità della Regione Piemonte. Presenti gli Assessori regionali alla Sanità Antonio Saitta, alle Politiche sociali Augusto Ferrari e alle Attività produttive Giuseppina De Santis. Inizia ora il confronto con gli operatori e le associazioni dei pazienti alle quali viene riconosciuto un ruolo strategico per il miglioramento della qualità dell’assistenza. La proposta (qui i testi) dovrà essere sottoposta al Consiglio Regionale.

Anziani

Regione Toscana: DGR 224/2018, Azioni innovative e sperimentali ad integrazione dei percorsi assistenziali per la demenza

Azioni innovative e sperimentali ad integrazione dei percorsi assistenziali per la demenza. E’ quanto intende promuovere la Regione Toscana che, in linea con il Piano Regionale Demenze, mira a favorire la diffusione di Caffè Alzheimer e Atelier Alzheimer sul proprio territorio.
Toscana_DGR_224_2018

Migrazioni

Regione Puglia: DGR 6/2018, Piano Triennale dell’Immigrazione 2016/2018

Le principali linee d’intervento del Piano Triennale dell’Immigrazione 2016/2018 riguardano le politiche del lavoro e della formazione, le politiche della salute, le politiche abitative e quelle per l’integrazione. Gli interventi per l’accoglienza e l’integrazione sociale riguardano gli immigrati, ma anche i richiedenti asilo, rifugiati, vittime di tratta, violenze e schiavitù.
Puglia_DGR_6_2018

 

Anziani

Regione Toscana: DGR 1402/2017, Piano Regionale Demenze

In attuazione del Piano Nazionale Demenze, con questa delibera vengono date indicazioni per l’organizzazione di una rete sociosanitaria integrata per la cura e l’assistenza delle persone con demenza. Il provvedimento dispone, inoltre,  il recepimento del PDTA nazionale e delle Linee di indirizzo nazionali sull’uso dei Sistemi Informativi, oltre  all’approvazione del Piano Regionale Demenze.
Toscana_Piano_Regionale_Demenze

Politiche e governo del welfare

Un piano sperimentale per l’innovazione sociale della Regione Piemonte

Il 23 maggio scorso la Regione Piemonte ha presentato la strategia “WECARE – Welfare Cantiere Regionale” (il cui testo è scaricabile qui in pdf), con uno stanziamento di oltre 20 milioni di euro, per i seguenti obiettivi promossi in modo coordinato da 4 Assessorati regionali: stimolare processi collaborativi sui territori, facilitare la sperimentazione di servizi innovativi, spingere la crescita di iniziative imprenditoriali, sostenere iniziative di welfare aziendale, sostenere le iniziative di sperimentazione. Nei prossimi mesi seguiranno una serie di bandi sulle singole misure, a cui potranno partecipare attori pubblici e privati

Su Secondo Welfare è pubblicata un’intervista sul tema all’Assessore regionale alle politiche sociali Augusto Ferrari.