Tag “servizi sociosanitari”

Altre politiche

Donne vittime di violenza: linee guida in tema di soccorso e assistenza

Il 30 gennaio è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 24 novembre 2017, Linee guida nazionali per le Aziende sanitarie e le Aziende ospedaliere in tema di soccorso e assistenza socio-sanitaria alle donne vittime di violenza. La norma, riferendosi in particolare alle vittime di violenza sessuale, maltrattamenti o atti persecutori, si pone come obiettivo quello di costruire un percorso operativo uniforme su tutto il territorio nazionale.

Persone con disabilità

L’esperienza dei genitori di fronte alle cause e alla diagnosi di autismo dei figli

La ricerca presentata origina nel contesto del servizio sociale ed esplora il vissuto di sedici famiglie in merito alle cause e al riconoscimento della sindrome dei propri figli. Le testimonianze dei genitori, raccolte nel 2013, vengono proposte per favorire la comprensione dell’esperienza del genitore e dei famigliari: il supporto dei genitori del bambino autistico, in quanto care-givers principali, dovrebbe essere un obiettivo centrale per la rete socio-sanitaria. Leggi >

Persone con disabilità

Agricoltura sociale: interventi integrati, inclusivi, sostenibili e rigenerativi

La legge nazionale n. 142 dell’agosto 2015, che dispone riguardo all’Agricoltura Sociale, arriva quando già da qualche tempo le leggi regionali hanno favorito il diffondersi di tante e differenti Fattorie Sociali, ognuna dalle caratteristiche specifiche. Da sempre c’è difficoltà a quantificare e valutare tale fenomeno in tutte le sue espressioni e forme. L’Osservatorio sull’Agricoltura Sociale, istituito dalla recente legge, mira proprio a colmare il più possibile le carenze informative, coordinandosi con gli osservatori istituiti presso la maggior parte delle regioni. In attesa di pubblicazioni da parte del nuovo ente, possiamo dare qualche dato aggiornato? Quali sono i migliori esempi o reti di Fattorie Sociali in Italia? Leggi >

Anziani

Regione Lombardia: DGR X-6551/2017, Riordino rete d’offerta e modalità di presa in carico

Con la delibera “Riordino della rete di offerta e modalità di presa in carico dei pazienti cronici e/o fragili” vengono poste le basi per attivare, con progressiva messa a regime, le modalità innovative di presa in carico dei pazienti basate sul sistema di classificazione delle malattie croniche definito con la dgr X/6164/2017.
Link alla pagina dedicata
Lombardia_DGR_X_6551_2017

Famiglia, infanzia e adolescenza

Emilia-Romagna, ripartito il Fondo Sociale a sostegno dei servizi sociali e socio-sanitari

Approvato il riparto per provincia del Fondo sociale 2017 della Regione Emilia-Romagna. 36 milioni di euro, 21,4 da fondi regionali e 15,1 da fondi dello Stato. Tra gli obiettivi, il contrasto alla povertà estrema e all’impoverimento dovuto alla crisi economica, sostegno al benessere e tutela dei bambini e degli adolescenti, integrazione sociale dei cittadini di origine straniera.

Persone con disabilità

I servizi sociosanitari per la disabilità: luoghi di cura o di vita?

Da qualche tempo, nella nuova ATS (Azienda di Tutela della Salute) di Monza e Lecco solo gli infermieri possono somministrare i farmaci alle persone con disabilità che frequentano i Centri diurni del territorio. Nell’articolo pubblicato su LombardiaSociale il 23 novembre 2016, Giovanni Merlo si interroga sulla visione dei servizi per la disabilità e sulla coerenza delle indicazioni riferite alle funzioni di vigilanza e controllo di appropriatezza sui servizi da parte delle Istituzioni.
Link all’articolo