Tag “tutela dei diritti”

Famiglia, infanzia e adolescenza

Famiglia, infanzia e adolescenza. Elezioni 2018

Nella XVII legislatura molti provvedimenti hanno interessato le famiglie, l’infanzia e l’adolescenza nell’ambito del sostegno economico alle famiglie con figli, dei servizi socio-educativi e delle misure di conciliazione. Per lo più schemi puntuali, che rischiano di aumentare la frammentazione esistente. Sarà importante garantire l’introduzione o l’effettiva attuazione di interventi di riordino di sistema. Sono stati poi sanciti nuovi diritti e fronti di tutela – unioni civili, cyberbullismo, minori stranieri non accompagnati – dei quali monitorare l’implementazione. Insoluta e urgente l’introduzione dello ‘ius soli temperato’. Leggi >

Altre politiche

Consenso informato e disposizioni anticipate di trattamento: la legge

A partire dal 31 gennaio la Legge 219/2017, Norme in materia di consenso informato e disposizioni anticipate di trattamento, è diventata vigente. Il provvedimento affronta la tematica del consenso informato, disciplinando le modalità di espressione e di revoca, e quella delle disposizioni anticipate di trattamento, che permettono all’individuo, qualora sopravvenga incapacità di intendere e di volere, di dichiarare il proprio orientamento sul cosiddetto fine vita.

Altre politiche

Via libera al testamento biologico

L’aula del Senato ha approvato, con 180 sì, 71 no e 6 astenuti, il disegno di legge sul testamento biologico che introduce in Italia le Disposizioni Anticipate di Trattamento (DAT), consentendo l’interruzione di nutrizione e idratazione artificiali. È così che nel nostro Paese rifiutare l’accanimento terapeutico diventa un diritto. La legge prevede il diritto al consenso informato (anche per minori ed incapaci, a seconda delle proprie facoltà di comprensione e decisione), il divieto di accanimento terapeutico e di sedazione profonda, l’accompagnamento e il sostegno psicologico del paziente e dei famigliari, e la pianificazione condivisa medico-paziente delle cure.

Approfondisci la notizia su Redattore Sociale.

Persone con disabilità

Regione Toscana: LR 60/2017, Diritti e politiche per le persone con disabilità

Inserire in un sistema organico le disposizioni per la tutela dei diritti della persona con disabilità. E’ l’obiettivo della nuova legge regionale toscana “Disposizioni generali sui diritti e le politiche per le persone con disabilità” che si pone come uno strumento di riordino e di miglioramento della normativa regionale sul tema.
Toscana_LR_60_2017

Persone con disabilità

Disabilità e partecipazione politica in Europa

Esistono ancora rilevanti barriere (da quelle architettoniche a quelle comunicative) che impediscono ai cittadini con disabilità di esercitare il diritto al voto. Il 6 dicembre 2017 si terrà un evento organizzato congiuntamente da European Disability Forum e Parlamento Europeo a cui parteciperanno delegati associativi e membri delle Istituzioni europee. L’annuncio su Redattore Sociale.

Famiglia, infanzia e adolescenza

Garante Infanzia e Unhcr, intesa per i minori stranieri non accompagnati

Firmato il 6 ottobre un Protocollo d’Intesa tra Autorità garante per l’Infanzia e l’adolescenza e Unhcr, l’agenzia ONU per i Rifugiati, con l’obiettivo di promuovere iniziative congiunte finalizzate alla protezione dei minori stranieri non accompagnati presenti nel nostro paese e facilitare la conoscenza e il rispetto delle convenzioni internazionali sui diritti dei bambini e adolescenti e sui principi fondamentali per la loro protezione. Tra questi, il superiore interesse del minore, la non discriminazione, il diritto alla vita, alla sopravvivenza, allo sviluppo e all’ascolto.

Persone con disabilità

Sostenere i progetti individuali di vita: quali garanzie e criteri guida?

Un dialogo con Roberto Speziale, presidente di Anffas Nazionale e coordinatore della Consulta Disabilità e Non autosufficienza in seno al Forum Terzo Settore, soffermandoci sulle novità normative a livello nazionale e sull’attuazione di politiche innovative come la legge 112/2016 sul Dopo di Noi. Il primo spunto, focalizzando l’attenzione sul tema dei progetti individuali di vita, è cruciale in quanto parliamo di risorse finanziarie e organizzative. Leggi >

Politiche europee

Fundamental Rights Report 2017

È stato pubblicato il Rapporto 2017 dell’European Union Agency for Fundamental Rights. Il Rapporto costituisce un’opportunità di celebrazione del progresso di questi ultimi anni in tema di diritti fondamentali, ma allo stesso tempo rappresenta anche l’occasione per mettere in evidenza quello che ancora si può e si deve fare. Il documento si compone di nove parti e tratta gli attualissimi temi dell’uguaglianza, dell’intolleranza, razzismo e xenofobia, delle migrazioni e sistema di richiesta d’asilo, dei diritti di minori, persone con disabilità e vittime di reati.

Scarica il Pdf del Rapporto in lingua inglese.

Persone con disabilità

Approvato in via preliminare il secondo Programma Biennale

Nella seduta del 10 luglio 2017 il Consiglio dei Ministri ha approvato, in esame preliminare, il “Programma di azione biennale per la promozione dei diritti e dell’integrazione delle persone con disabilità” predisposto dall’Osservatorio Nazionale e discusso in occasione della Conferenza nazionale di Firenze. Prima dell’adozione con decreto del Presidente della Repubblica, il Programma verrà inviato alla Conferenza unificata per l’acquisizione del parere prescritto. Qui la pagina istituzionale.

Persone con disabilità

Tutela della salute dei minori con disabilità: indagine conoscitiva

La Commissione bicamerale ha licenziato il 27 giugno 2017 un corposo documento, intitolato “Indagine conoscitiva sulla tutela della salute psicofisica dei minori”, con una sezione dedicata al diritto alla salute dei “minori diversamente abili”. Il rapporto contiene dati statistici aggiornati in ambito scolastico.

Persone con disabilità

Costituita la First

Già nota per il lavoro a tutela del diritto all’inclusione scolastica, la Rete dei 65 Movimenti si è costituita in Federazione Italiana Rete Sostegno e Tutela dei diritti delle persone con disabilità (First). Il nuovo organismo promuoverà azioni in tutti gli ambiti di vita. Il lancio su Superando.it.