Tag “volontariato”

Terzo settore

Istat, i primi risultati del Censimento permanente delle istituzioni non profit

A fine dicembre Istat ha rilasciato i primi risultati del Censimento permanente delle istituzioni non profit; si tratta di un salto di qualità nell’attenzione istituzionale al Terzo settore, da cui emergono alcune conferme, mentre altre convinzioni diffuse vengono smentite; e alcuni interrogativi rimangono aperti. Leggi >

Politiche europee

Accade in Europa. Settembre 2017

Il 26 settembre la Commissione Parlamentare EMPL ha approvato a larga maggioranza la risoluzione proposta dalla parlamentare italiana Agea volta a promuovere un framework europeo che sostenga l’introduzione di sistemi di reddito minimo in tutti gli Stati membri dell’Unione. Tra gli altri temi al centro dell’agenda di inizio ottobre della commissione parlamentare EMPL vi è il tema giovani, con due iniziative in programma.

Juncker, Presidente della Commissione europea, il 13 settembre ha pronunciato il discorso sullo stato dell’Unione 2017 presentando le sue priorità per l’anno prossimo anche in ambito sociale. Leggi >

Politiche europee

Accade in Europa. Aprile 2, 2017

Il 26 aprile 2017 la Commissione Europea ha presentato il Pilastro europeo dei diritti sociali e una Direttiva sul tema della conciliazione tra lavoro e lavoro di cura. Negli stessi giorni a Bruxelles si è tenuta la Conferenza annuale per la Crescita Inclusiva ed Eurostat ha diffuso le statistiche 2016 relative alla concessione del diritto di asilo nei 28 paesi UE nel corso del 2016. Continua il dibattito attorno al tema del finanziamento e delle modalità di implementazione del Corpo Europeo di Solidarietà (CES). Infine il Premio europeo per città accessibili (Access City Award) è stato assegnato alla città di Chester, con una menzione speciale per la città di Alessandria. Leggi >

Politiche europee

Accade in Europa. Gennaio 2017

Per la prima volta nella storia dell’Unione il Parlamento europeo, il Consiglio dell’Unione e la Commissione europea hanno firmato una dichiarazione comune che indica gli obiettivi e le priorità della Ue per il 2017. Tra le sei individuate tre hanno rilievo in tema di politiche sociali. Un passo decisivo nella direzione di una Europa più inclusiva potrà venire dall’approvazione del pilastro europeo dei diritti sociali attualmente in fase di discussione. La Commissione sta elaborando una proposta legislativa per la prima metà del 2017, finalizzata a dotare il Corpo europeo di solidarietà di una base giuridica specifica volto a consentire ai giovani di partecipare ad attività solidali in tutta l’UE. Leggi >