Migrazioni

Accoglienza: il sistema a un bivio

ActionAid e Openpolis hanno recentemente pubblicato il Rapporto Il sistema a un bivio che analizza l’eredità del Decreto Sicurezza del primo Governo Conte sul sistema di accoglienza delle persone migranti nel nostro Paese. La ricerca mette in luce come la distribuzione del sistema di accoglienza diffusa degli stranieri – ulteriormente messo in crisi dalla gestione della pandemia – rilevi un’Italia spaccata in due: da un lato, le Regioni del Nord hanno cercato di mantenere un modello di accoglienza diffusa (si veda il caso del Friuli Venezia Giulia riportato nel report), dall’altro, quelle del Sud hanno favorito i centri collettivi e di grandi dimensioni (si veda il caso della Sicilia).

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.