Famiglia, infanzia e adolescenza

Adozioni internazionali, una famiglia in Italia per oltre mille bambini con bisogni speciali

Secondo il Rapporto 2014-2015 della Commissione per le Adozioni internazionali , il 25,2% dei bambini stranieri adottati in Italia tra il 2014 e il 2015, un quarto (1.109) ha bisogni speciali (patologie gravi e spesso incurabili come quelle neurologiche e mentali) o particolari (problemi che non compromettono lo sviluppo psicologico e sociale e possono essere recuperati o risolti). Questi bambini hanno per lo più un’età compresa tra 1 e 4 anni, e per due terzi provengono dall’Asia.