Migrazioni

Aggiornate le Linee guida per l’identificazione delle vittime di tratta

La Commissione nazionale per il diritto di asilo e l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati hanno aggiornato le Linee guida per l’identificazione delle vittime di tratta redatte nel 2016. Il documento, rivolto alle Commissioni territoriali per il riconoscimento della protezione internazionale, intende promuovere l’emersione e l’identificazione delle vittime di tratta o di chi si trova in una situazione a rischio di sfruttamento nel corso del procedimento di riconoscimento della protezione. La precoce identificazione permette di offrire misure di assistenza e protezione per favorire la fuoriuscita dal circuito dello sfruttamento.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.