Terzo settore

Anche il workers buyout tra le strategie delle misure di rilancio

Lavoratori che rilevano e rilanciano imprese in crisi, generalmente in forma cooperativa: è il workers buyout, fenomeno che ha interessato circa 150 aziende in questo decennio, salvando oltre 3.000 posti di lavoro. LaVoce dedica a questo fenomeno un interessante articolo di Roberto Genco, Pier Luigi Morara e Francesco Vella, e il DL 34 (art. 39) stanzia anche per questa finalità 15 milioni di euro. Dai dati disponibili si stima che tra il 70% e il 90% di queste iniziative portino ad imprese solide e durature.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.