Politiche e governo del welfare

Antigone: il carcere al tempo del Coronavirus

Antigone ha recentemente pubblicato il suo XVI Rapporto dal titolo Il carcere al tempo del Coronavirus. Il documento, idealmente suddiviso in tre parti, prima, durante e dopo la pandemia, si realizza intrecciando dati quantitativi (il calo di quasi 9 mila persone detenute, i contagi tra operatori e ristretti, la situazione in Europa) e dati qualitativi (una lettura critica delle rivolte dell’8 e 9 marzo, le azioni intraprese da legislatore, amministrazione e garanti delle persone private della libertà). Il rapporto affronta inoltre il delicato tema delle scarcerazioni di persone detenute nelle sezioni 41bis ed alta sicurezza.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.