Politiche e governo del welfare

Approvate le Linee guida per l’introduzione dell’infermiere di famiglia

Il 10 settembre la Conferenza delle Regioni ha approvato le Linee guida per l’introduzione della figura dell’infermiere di famiglia e di comunità, volte a definirne ruolo, compiti, competenze e formazione necessaria. In sinergia con il medico di famiglia, tale figura – il Decreto Rilancio permette di assumerne quasi 10 mila unità – fornirà una prima risposta per il corretto svolgimento delle cure a livello territoriale, promuovendo così l’integrazione sanitaria.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.