Politiche europee

Aumentano i senza dimora in Europa

Il 27 luglio Fondazione Abbé Pierre e Feantsa (European federation of organisations working with the people who are homeless) hanno pubblicato, in lingua inglese, il rapporto Fifth overview of Housing Exclusion in Europe che offre una panoramica sulle condizioni delle persone senza dimora in Europa, identificando gli elementi chiave di una politica abitativa che estenda l’accesso agli alloggi a tutti gli esclusi. Secondo lo studio sarebbero 700 mila le persone prive di un alloggio dignitoso, dato che ha registrato un incremento del 70% negli ultimi dieci anni, con percentuali più alte tra i minori stranieri non accompagnati, i migranti, le famiglie povere e le persone con disabilità.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.