Famiglia, infanzia e adolescenza

Avvocatura dello Stato: Ricorso 45/2018, Declaratoria di illegittimità costituzionale della LR 4/2018 della Regione Umbria

Con questo ricorso l’Avvocatura Generale dello Stato chiede alla Corte Costituzionale che venga dichiarata l’illegittimità costituzionale della “Disciplina degli interventi regionali per la prevenzione e il contrasto del fenomeno del bullismo e del cyberbullismo – Modifiche di leggi regionali” (LR 4/2018) in quanto alcune disposizioni in essa contenute eccederebbero dalle competenze attribuite alla Regione.
Ricorso_42_2018

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.