Povertà e disuguaglianze

Banca d’Italia: indagine sui bilanci delle famiglie italiane nell’anno 2016

Banca d’Italia ha svolto un’indagine sui bilanci delle famiglie italiane nell’anno 2016. L’indagine ha rilevato come il reddito medio delle famiglie sia cresciuto del 3,5% rispetto a quello rilevato dalla precedente indagine del 2014. Se, da un lato, in tutte le classi di reddito è cresciuta la quota delle famiglie che nel corso del 2016 sono riuscite a risparmiare, dall’altro, Banca d’Italia mette in evidenza l’aumento della disuguaglianza nella distribuzione dei redditi e della quota di individui a rischio di povertà. Tale condizione interessa soprattutto famiglie giovani, del Mezzogiorno o straniere.

Leggi su questo tema anche il commento di Massimo Baldini su LaVoce.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.