Altre politiche

Il boom dei gruppi di mutuo aiuto a Ferrara

Nella sola provincia emiliana oggi sono presenti una quarantina di gruppi di auto mutuo aiuto che coinvolgono oltre 350 cittadini su temi anche molto diversi. Sostegno reciproco e dialogo su malattie croniche o disabilità, dipendenze, disagio psichico, elaborazione del lutto, ma anche gruppi di accompagnamento alla genitorialità e allattamento. La rete dell’auto aiuto ferrarese nasce e si sviluppa grazie al contributo di CVS Agire Sociale.

Approfondisci la notizia su Redattore Sociale.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.