Altre politiche

Caritas e migrantes: il 35% dei giovani stranieri non studia né lavora

Il 21 giugno a Roma è stato presentato il XXVI Rapporto Immigrazione 2016 di Caritas e Migrantes. In Italia i Neet (Not in Employment, Education and Training) sono 3,2 milioni, pari a un quarto del totale dei 15-34enni. Tra i giovani stranieri la percentuale sale ulteriormente, sfiorando il 35%. Il Rapporto delinea così come l’Italia sia uno dei Paesi europei con il maggior differenziale a sfavore degli stranieri.

Scarica il Pdf della sintesi del Rapporto.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.