Terzo settore

Cinque ragioni per cui ora c’è bisogno del Terzo settore

Paolo Venturi interviene sul sito di Aiccon individuando cinque ambiti in cui il Terzo settore è prezioso per il nostro Paese in questa difficile fase. È importante che sia coinvolto nella governance degli interventi, che sia adottata la strategia della cura che lo caratterizza, che giochi il suo ruolo nel supporto agli anziani, che operi per ricostruire i legami nelle comunità ferite e che contribuisca allo sviluppo del civismo e della cittadinanza attiva indispensabili in questa fase.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.