Politiche e governo del welfare

Ciò che unisce i populisti di destra e di sinistra

Su LaVoce Fausto Panunzi riflette sul saggio di Stefano Feltri “Populismo sovrano”. Solo nelle prossime settimane sarà reso noto il quadro politico uscito dalle elezioni del 4 marzo, tuttavia per il momento un’ipotesi che non può essere esclusa è quella di una collaborazione tra M5s e Lega, i due partiti populisti e sovranisti. Da dove nasce il successo di questi movimenti? Certamente la causa più immediata è la crisi della grande recessione e la conseguente insicurezza. Un’altra dimensione potrebbe essere connessa al ruolo delle classi dirigenti che hanno via via imposto le loro priorità senza essere più capaci di garantire sicurezza e benessere. Queste contingenze generano nelle persone domanda di assicurazione e a tale domanda rispondono i movimenti populisti.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.