Terzo settore

CNESC, luci e ombre della riforma del Servizio Civile Nazionale

La Conferenza Nazionale Enti per il Servizio Civile (CNESC) ha evidenziato nella propria assemblea luci ed ombre della riforma del Servizio Civile Nazionale inserita nella Riforma del Terzo settore. In particolare viene apprezzato l’allargamento dei settori di attività che favorisce la possibilità di progetti che incontrino le aspirazioni dei ragazzi; d’altra parte si lamenta la permanenza di obblighi burocratici come quelli relativi all’Antimafia.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.