Migrazioni

Convertito il DL Rilancio: poche novità per la regolarizzazione

L’articolo 103 del DL 34/2020, recentemente convertito in legge, ha dato il via alla regolarizzazione in corso. Le modifiche introdotte durante l’iter di conversione sono marginali, ad eccezione della proroga al 15 agosto per la presentazione delle domande. Gli emendamenti che prevedevano un’estensione della regolarizzazione ad altri settori lavorativi (oltre ad agricoltura, lavoro domestico e assistenza alla persona) non sono stati accolti. Leggi il testo con le modifiche sul portale Integrazione Migranti.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.