Migrazioni

Covid-19: disponibilità a vaccinarsi di chi vive nei centri di accoglienza

Il Tavolo Asilo e Immigrazione e il Tavolo Immigrazione e Salute hanno pubblicato il Dossier Covid-19. Indagine sulla disponibilità a vaccinarsi contro il Covid-19 da parte delle persone ospitate nei centri/strutture di accoglienza in Italia. Secondo l’indagine, che persegue l’obiettivo di intercettare eventuali sacche di resistenza tra gli ospiti delle strutture di accoglienza (migranti, ma anche italiani senza dimora) per cercare di migliorare la loro conoscenza sui benefici della vaccinazione, circa il 37% delle persone ospitate ha manifestato una indisponibilità a essere vaccinata e circa il 20% ha espresso dubbi ed esitazioni al riguardo, arrivando a un totale di quasi il 60% di persone non inclini ad aderire alla vaccinazione anti-Covid-19.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.