Politiche e governo del welfare

Covid-19 e mortalità nelle province italiane

Su Neodemos Gian Carlo Blangiardo riflette sull’effetto che l’epidemia di Coronavirus, non ancora conclusa, avrà sul bilancio demografico del nostro Paese. Per il 2020, l’autore stima un possibile surplus di decessi compreso tra il 7% e il 14% rispetto alla norma, concentrato nelle province del Nord-Ovest. Allo stesso tempo in una ventina di province, quasi tutte nel Nord, si annullerebbero i progressi della speranza di vita avvenuti negli ultimi 10-20 anni, che scenderebbe da quasi 84 anni a circa 82.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.