Politiche e governo del welfare

Covid-19: la fase 2 della Lombardia

Su Salute Internazionale Fulvio Lonati riflette sulla logica di erogazione delle singole prestazioni, al di fuori di prioritari e chiari obiettivi di salute, adottata nella gestione della pandemia Covid-19 in Regione Lombardia. L’autore si sofferma in particolare sulle questioni relative alla separazione tra ATS e ASST avvenuta con la LR 23/2015, alla solitudine e al sovraccarico di responsabilità di servizi ed operatori, e al progressivo svuotamento dei Distretti sociosanitari a fronte di Enti erogatori in competizione.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.