Povertà e disuguaglianze

Il DDL di Bilancio rafforza il Reddito di Inclusione

Il Disegno di Legge di Bilancio per il 2018, attualmente in discussione in Parlamento, prevede, all’articolo 25, un significativo potenziamento del REI introdotto dal decreto legislativo n. 147 del 15/9/2017. Ne discute Massimo Baldini in un recente articolo de LaVoce. Oltre ad un incremento della quota del Fondo Povertà destinata al rafforzamento dei servizi territoriali per le annualità 2018, 2019 e 2020, il DDL amplia la platea dei potenziali beneficiari della misura prevedendo, a partire dal 1° luglio 2018, l’eliminazione delle categorie familiari e l’estensione a tutti i poveri assoluti in possesso di determinati requisiti. Altra modifica riguarda l’aumento del 10% dell’ammontare del contributo spettante alle famiglie numerose con 5 componenti e più che passa da 485 a 534 euro mensili.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.