Migrazioni

Demografia e democrazia richiedono una nuova legge sulla cittadinanza

Se il popolo è l’insieme dei cittadini di un paese, il principio di inclusione dovrebbe minimizzare le differenze tra coloro che, pur vivendo sullo stesso territorio, hanno la cittadinanza e coloro che ne sono privi. Questo però non sempre avviene e la disparità tra questi due insiemi si sta allargando. Su Neodemos le riflessioni di Laura Ronchetti.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.