Povertà e disuguaglianze

DI 24.12.2019: Riparto della Quota Servizi del Fondo Povertà 2019

Come noto, con la legge di bilancio per il 2019, il Fondo Povertà viene ridotto e finalizzato al solo finanziamento del rafforzamento dei servizi e degli interventi attivati nei Patti per l’inclusione sociale, sottoscritti dai beneficiari del Reddito di cittadinanza, che acquisiscono la natura di livelli essenziali delle prestazioni. Con il Decreto Interministeriale, registrato lo scorso 30 gennaio presso la Corte dei Conti, viene definito il riparto regionale delle risorse relative all’anno 2019, per complessivi 322 milioni di euro. Tali risorse saranno a loro volta suddivise tra gli ambiti territoriali di una medesima regione tenuto conto di specifici indicatori. Il Decreto fornisce anche indicazioni alle Regioni per l’aggiornamento dell’Atto di Programmazione Regionale dei servizi per l’attuazione del Reddito di Cittadinanza.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.