Migrazioni

Di nuovo emigranti

Su Neodemos Corrado Bonifazi e Frank Heins riflettono sul tema dell’emigrazione italiana. La recente ripresa del fenomeno nel nostro Paese ha suscitato un ampio interesse, anche per la sorpresa di trovarsi di fronte a un fenomeno che si considerava ormai superato. L’emigrazione italiana degli anni recenti coinvolge soprattutto gli uomini, per circa la metà di età compresa tra i 20 e i 39 anni, e nel 31-32% dei casi laureati. Poco meno del 70% dei nuovi emigranti proviene dal Centro-Nord Italia ed è diretto in un paese dell’Unione Europea o dell’EFTA (Islanda, Norvegia, Svizzera, Liechtenstein), con preferenze per Germania, Regno Unito, Svizzera e Francia.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.