Altre politiche

Differenze sociali e geografiche per salute e prevenzione

Sono stati pubblicati i risultati dell’indagine PASSI (Progressi per le Aziende Sanitarie per la Salute in Italia) riferita al quadriennio 2015-2018 e coordinata dall’Istituto Superiore di Sanità con le ASL. Le differenze territoriali riguardano soprattutto le regioni del Sud rispetto a quelle del Nord: in particolare, si rilevano significative “differenze sociali nella salute e nell’accesso alla prevenzione che si aggiungono alle differenze geografiche a svantaggio delle regioni del Sud e delle Isole, dove povertà e carenza nell’offerta di programmi di prevenzione e di servizi cura si concentrano”. I risultati dell’indagine pubblicati sul sito Regioni.it.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.