Persone con disabilità

Diritto all’inclusione sociale ed educativa dei minori con disabilità

Il 19,2% delle persone con limitazioni gravi è molto soddisfatto per la propria vita. Tra quelle che partecipano ad attività culturali la quota sale al 37%. Il 13,3% delle persone tra 14 e 44 anni con limitazioni gravi si dichiara per niente soddisfatto del proprio tempo libero (tra i coetanei senza limitazioni la quota è pari al 4,1%) e il 31,9% si dichiara poco o per niente soddisfatto delle proprie relazioni di amicizia (tra i coetanei senza limitazioni la quota è pari al 9,9%). Dati statistici comparati e commenti pubblicati nell’Esercizio #50 di Openpolis in collaborazione con l’Impresa Sociale Con i Bambini. La risorsa è articolata in quattro parti: i) il diritto all’inclusione sociale ed educativa dei minori con disabilità; ii) disabilità a scuola, tra difficoltà in fase Covid e questioni di lungo periodo; iii) il superamento delle barriere architettoniche a scuola; iv) il trasporto per gli alunni con disabilità.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.