Persone con disabilità

Disabilità e politiche future per non lasciare indietro nessuno

In occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, le federazioni nazionali Fish e Fand hanno presentato al Governo un documento congiunto intitolato Le politiche future per la disabilità: un nuovo welfare per non lasciare indietro nessuno. L’intento di rilanciare un confronto attorno alle politiche future per la disabilità e agli aspetti organizzativi necessari alla loro realizzazione è supportato da dati e proposte operative, visto il perdurare della situazione di emergenza che, per le persone con disabilità e le loro famiglie, pone seri ostacoli alla piena inclusione. Nell’incontro con le federazioni, il Presidente del Consiglio ha affermato: “La via maestra è quella dei diritti e delle pari opportunità per tutti e lo strumento principe per raggiungere un’effettiva inclusione delle persone con disabilità è quello del progetto individuale”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.