Famiglia, infanzia e adolescenza

Disuguaglianze digitali e povertà educativa

Un report di Openpolis approfondisce la digitalizzazione del nostro Paese nel più ampio quadro della povertà educativa. Il divario digitale si va a sommare infatti a disuguaglianze già esistenti, come reso evidente dalla pandemia. L’Italia si è avvicinata a questa sfida con criticità pregresse, quali competenze digitali dei giovani inferiori alla media europea, forti disparità territoriali nell’accesso alla rete veloce e scarsa disponibilità di pc e tablet nelle scuole. È necessario un investimento tecnologico, ma anche educativo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.