Povertà e disuguaglianze

DL Rilancio, Reddito di Cittadinanza e REM

Il Decreto legge n. 34 del 19 maggio 2020, cosiddetto “Decreto Rilancio”, contiene un insieme di misure in tema di salute e sicurezza, sostegno alle imprese e all’economia, sostegno a lavoratori, famiglie e disabilità, enti territoriali, fisco. Di seguito gli articoli specificatamente riferiti al Reddito di Cittadinanza e al Reddito di Emergenza (REM):

  • 76 – posticipo della sospensione delle condizionalità fino al 17 luglio;
  • 82 – introduzione del REM, a partire dal mese di giugno 2020;
  • 84 – aumento del contributo per i beneficiari di Reddito di Cittadinanza con componenti lavoratori autonomi ammissibili di indennità fino a 600 e 1.000 euro per i mesi di aprile e maggio;
  • 85 – incompatibilità del RdC e del REM con l’indennità di 500 euro prevista per colf e badanti;
  • 94 – possibilità per i beneficiari di RdC di stipulare con datori di lavoro del settore agricolo; contratti a termine non superiori a 30 giorni, rinnovabili per ulteriori 30 giorni;
  • 98 – incompatibilità del RdC e del REM con l’indennità di 600 euro prevista per i lavoratori del comparto sportivo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.