Persone con disabilità

Donne con disabilità intellettiva e violenza subita negli istituti

Inclusion Europe ha condotto lo studio qualitativo “La vita dopo la violenza” per indagare come le donne con disabilità intellettiva affrontino la violenza subita negli istituti. Il rapporto è interessante sotto diversi profili: l’impostazione, la metodologia utilizzata, gli accorgimenti di accessibilità, i materiali prodotti. È stato elaborato un documento in linguaggio facile da leggere, anche in lingua italiana, che potrebbe essere impiegato per iniziare a parlare di violenza con le donne con disabilità intellettiva, insegnando loro a riconoscerla nelle sue diverse manifestazioni e quindi a chiedere aiuto. Qui l’articolo di Simona Lancioni pubblicato sul sito InformareUnH.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.