Persone con disabilità

Dopo di noi: si reintegri il Fondo nazionale

Approvato all’unanimità dalla Camera l’ordine del giorno, con prima firmataria l’on. Carnevali. Visto il parere favorevole del Governo, si attende il reintegro del Fondo previsto dalla legge 112/2016, oggetto di un taglio a seguito della legge di bilancio 2018. Il post di Sara De Carli su Vita.

Commenti

Ho una figlia con grave disabilità. La Legge 112 /2016 prevede l’assunzione di una persona in aiuto al portatore di handicap. Sono andata alla Usl per poter fare la domanda per mia figlia. Mi é stato risposto che al momento non c’e possibilità perché non ci sono i fondi. Chi ha potuto usufruire della Legge sarà tutelato per sempre, ma per tutti gli altri portatori di handicap allora cosa è previsto? Mi sembra molto discriminatorio. Al momento in Italia ci sono portatori di handicap che hanno la fortuna di usufruire dei servizi previsti dalla Regione e altri che se li devono pagare per conto proprio con grandi sacrifici. Questa é la tutela che la legge italiana offre a chi non ha potuto fare la domanda in tempo?

Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.