Politiche e governo del welfare

Dpcm 11.03.2020: Ulteriori misure urgenti di contenimento del contagio Covid-19 sull’intero territorio nazionale

La sera dell’11 marzo il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato il nuovo Dpcm recante ulteriori misure in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 sull’intero territorio nazionale. Il decreto sospende, a decorrere dal 12 marzo e fino al 25 marzo 2020, le attività commerciali al dettaglio; le attività dei servizi di ristorazione quali bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie; le attività inerenti ai servizi alla persona come parrucchieri, barbieri ed estetisti. Sono invece consentite le attività di vendita di generi alimentari e di prima necessità; restano aperte edicole, tabaccai, farmacie e parafarmacie; sono garantiti i servizi bancari, finanziari, assicurativi nonché l’attività del settore agricolo, zootecnico di trasformazione agro-alimentare.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.